X6 Crucisix – La vendetta è un piatto che va consumato freddo

X6 – Crucisix è un manga seinen scritto e disegnato da Shiryū Nakatake, pubblicato in Giappone nel 2022 e arrivato in Italia nel 2023 per Star Comics. La serie è stata un successo immediato in patria grazie alla sua storia drammatica e violenta, che esplora i tema del bullismo, la vendetta e la redenzione.

Il protagonista è Shun Uruma, un ragazzo delle elementari che viene tormentato e bullizzato da cinque suoi compagni di classe. Le torture a cui Shun è sottoposto sono sempre più pesanti e violente, fino a quando i suoi aguzzini non arrivano a uccidere sua madre e suo padre. Distrutto e senza più nulla da perdere, Shun decide di vendicarsi rivolgendosi a suo nonno, un ex membro di un’unità segreta dell’esercito, che lo addestra a diventare una macchina da guerra. Dopo quattro anni di preparazione, Shun è pronto a tornare e affrontare i suoi nemici per consumare la sua personale vendetta.

X6 – Crucisix  è un manga potente e disturbante, che non lascia indifferenti. La storia è coinvolgente, e i personaggi caratterizzati. L’arte di Nakatake è cruda e realistica, e le scene di violenza sono esplicite e splatter. Il tratto dell’autore è però ancora immaturo e, seppur funzionale alla storia, evidenzia sensibili lacune che spero vengano colmate con l’allenamento e l’esperienza.

Il fumetto di Nakatake è consigliato a un pubblico che non si spaventa davanti a tematiche forti e violente.


Shiryū Nakatake
X6 – Crucisix
Star Comics, STAR, 30 gennaio 2024
192 pag., b/n, brossura, 12,8×18 cm, 6.50 €
ISBN: 978-88-226-4359-9

Maurizio Vannicola

Il mio primo fumetto fu Dylan Dog, ma la rovina arrivò con I Cavalieri dello Zodiaco e la situazione declinò definitivamente con Sailor Moon. Il mio dolce preferito è la zuppa inglese... Ora lo sapete!

Commenta !

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi