World Masterpiece Theater – 9: Sui monti con Annette

Dimensione Fumetto celebra il World Masterpiece Theater, una delle opere più grandiose, influenti e identitarie della storia dell’animazione giapponese, con una retrospettiva completa su tutte le 26 serie animate di cui è composta.

Continua in questo dodicesimo articolo il viaggio attraverso tutte le serie, una per una, raccontate dai redattori e dalle redattrici di DF dal proprio personale punto di vista: a volte emotivo, a volte tecnico, sempre ammirato. È la volta della serie numero 9: Sui monti con Annette.


Copertina di un DVD di "Sui monti con Annette" di Kōzō Kusuba.Heidi non fa parte formalmente del progetto World Masterpiece Theater, ma ne è un importante precursore, anche per la qualità dei collaboratori. È infatti l’ultima serie prodotta sotto l’egida del Calpis Comic Theater, che già proponeva anime basati su fonti letterarie europee. Lo studio Zuiyo Eizō diventerà nel 1975 Nippon Animation e da quel momento darà il via alla cronologia ufficiale.

A distanza di quasi dieci anni da Heidi, si torna sulle Alpi con Sui monti con Annette, e sempre in Svizzera, anche se si passa dalla parte di lingua tedesca a quella francese. Il romanzo di partenza Treasure of the Snow non è più di un’autoctona, ma di Patricia St. John, una infermiera missionaria protestante di origine inglese. Il romanzo della Spyri è stato pubblicato alla fine dell’Ottocento, quello di Annette nel 1950, ma sono entrambi da subito dei veri e propri classici per ragazzi (e non solo) che hanno avuto numerose trasposizioni anche cinematografiche, nel caso di Heidi a partire già dagli anni ’20 del secolo scorso. Nei primi anni ’80, anche il libro della St. John aveva avuto una trasposizione filmica e una teatrale. La serie animata della Nippon Animation quindi completa la triplice versione.

Nella storia di Annette e dei suoi amici, la morale si sente forte. Sono le cattiverie reciproche fra i presunti amici a guidare la trama, più o meno volontarie che siano. Lo ricordo come il primo cartone animato in cui fra i protagonisti “buoni” c’è una continua escalation di dispetti, tensione e veri e propri atti di vendetta. Quasi a testimoniare, come ne Il signore delle mosche, che cattiverie e tensioni sono più “naturali” della buona convivenza.

Annette è una ragazza dal carattere forte, con comportamenti quasi estremi: è capace di bene e male, di affetto profondissimo e vendetta, di rimorso e rancore. È una protagonista atipica, non per il carattere, ma per come ne fa uso. Non è una “buona”. Forse è più “buono” Lucien, che però, con un suo atto di violenza, dà il via alla crisi del gruppo. Gruppo che si innesta peraltro su situazioni difficili, come la morte della madre di Annette e Dany, che forza la ragazza a fare da mamma al fratellino. Tutto il cartone animato in genere è un po’ atipico, perché vive di una tensione costante che, in un anime per ragazzi, non è assolutamente usuale. In questo, Sui monti con Annette è un tassello importante nell’elenco dei romanzi animati proposti dal World Masterpiece Theater.

L’anime, e il libro da cui è tratto, non sono affatto considerabili come banali storielle, poiché provano a dare una visione diversa e più psicologicamente matura e verosimile sia dei rapporti fra ragazzi sia del difficile rapporto di amore e odio in età infantile e pre-puberale. Vengono così attivati tutta una serie di sentimenti e stati d’animo che sono effettivamente riscontrabili fra i bambini e che sono evidenti nelle azioni dei protagonisti, in particolare sensi di colpa e vendette che si alternano a momenti di amore assoluto. Il finale è certamente positivo, con la guarigione di Dany che ricuce anche le fratture fra i personaggi, ma è la sintesi di un percorso costellato di sofferenze per tutti, e le sofferenze a volte vengono impartite reciprocamente dagli stessi personaggi.

Al solito, la sigla di Cristina D’Avena dà invece una visione piuttosto edulcorata dell’atmosfera della serie. In effetti i testi sono quelli di Alessandra Valeri Manera, spesso protagonista di censure e rivisitazioni. Dopo aver visto le liti e gli screzi non certo leggeri fra Annette, Lucien e Dany, sentir cantare che «Annette è un po’ aggressiva, ma sincera e comprensiva» indebolisce il ricordo del vero carattere dell’anime, soprattutto a quelli della mia generazione, tanto affezionati alle sigle. Abbiamo ricevuto tutto attraverso un filtro, ahimé, di benpensiero che ha tentato di dirci che non è vero che ci sono i cattivi, o che i bambini non sono capaci di cattiveria, e che comunque una canzoncina in rima alla fine può sistemare tutto. Una serie di grande potenza narrativa come Sui monti con Annette ci dimostra che non è così.

Illustrazione dalla fiaba "Hänsel e Gretel" dei fratelli Grimm.
La questione della violenza e più in generale dei “cattivi sentimenti” nelle storie per bambini ha origini remote. Le storie per bambini, e in particolare quelle del repertorio, hanno sempre avuto elementi di ingiustizia, conflitto, violenza, crudeltà e morte perché avevano un esplicito valore pedagogico e i loro elementi più sgradevoli servivano appunto a insegnare (metaforicamente) ai bambini le storture del mondo. Come racconta lo studioso Stepehn Evans im riferimento alla raccolta dei fratelli Grimm, «dietro i titoli rassicuranti [delle fiabe] si nascondono storie oscure di sesso e violenza – storie di omicidio, mutilazione, cannibalismo, infanticidio e incesto, per dirla in maniera accademica. Sono lontane da qualunque cosa consideriamo accettabile oggi. Se fossero in un videogioco, sarebbero ottimi motivi per metterlo al bando». In questo senso Hänsel e Gretel è un ottimo esempio di storia con violenza verso i bambini e da parte di bambini. La valenza pedagogica della violenza è oggi molto meno generalmente accettata, il che rende serie come Sui monti con Annette sorprendenti e ancora oggi impressionanti.

Scheda tecnica

• Titolo
– Originale: アルプス物語 わたしのアンネット Alps monogatari Watashi no Annette “Una storia alpina – La mia Annette”
– Italiano: Sui monti con Annette

• Opera d’origine
– Romanzo Treasures of the Snow di Patricia St. John del 1950. È stato pubblicato in italiano con il titolo Tesori tra la neve nel 1985 da Edizioni Centro Biblico e mai più ristampato.

• Luoghi e periodo
– Svizzera nel 1900-1907.

• Cronologia WMT
8: Lucy May9: Sui monti con Annette10: Le avventure della dolce Kati
– Prima trasmissione in Giappone: dal 9 gennaio al 25 dicembre 1983 su Fuji TV, 48 episodi.
– Prima trasmissione in Italia: dal 25 febbraio 1985 su Italia 1, 48 episodi.

• Staff principale / Crediti completi su ANN. In grassetto i membri che partecipano per la prima volta al pre-WMT e WMT, fra parentesi le eventuali altre serie a cui ognuno ha lavorato.
– Regia generale: Kōzō Kusuba (4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12 Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15 Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 23: Dolce piccola Remi)
– Sceneggiatura:
——— Hiroshi Ōtsuka (16: Papà Gambalunga)
——— Kenji Yoshida
– Storyboard:
——— Jirō Kiyose (8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati)
——— Fumio Kurokawa (7: L’isola della piccola Flo, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 15: Peter Pan)
——— Kōzō Kusuba
——— Jirō Saitō (9: Sui monti con Annette, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme)
——— Hiromi Sugimura (8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord)
——— Kazuyoshi Yokota (0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 2: Marco – Dagli Appennini alle Ande, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 16: Papà Gambalunga, 21: Il cielo azzurro di Romeo)
– Direzione artistica: Taizaburō Abe (5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati)
– Character design: Kazuo Takematsu (4: Peline Story, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 25: Il lungo viaggio di Porfi)
– Layout:
– Animazioni:
——— Yūko Fujii (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 24: Il cuore di Cosette, 25: Il lungo viaggio di Porfi)
——— Kuniyuki Ishii (10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 13: Una per tutte, tutte per una, 19: Una classe di monelli per Jo, 24: Il cuore di Cosette)
——— Hirokazu Ishino (4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 15: Peter Pan, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— Hidemi Kamata (10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara)
——— Hiromi Katō (12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo)
——— Takumi Koyama (4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 19: Una classe di monelli per Jo, 23: Dolce piccola Remi, 24: Il cuore di Cosette, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— Hidemi Maeda (0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 2: Marco – Dagli Appennini alle Ande, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo)
——— Noriko Moritomo (4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 13: Una per tutte, tutte per una)
——— Kōichi Murata (0: Heidi, 2: Marco – Dagli Appennini alle Ande, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 22: Meiken Lassie, 23: Dolce piccola Remi, 24: Il cuore di Cosette)
——— Nobuaki Nakanishi (10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 22: Meiken Lassie)
——— Atsuko Ōtani (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 17: Cantiamo insieme)
——— Jirō Saitō
——— Shun’ichi Sakai (Le favole della foresta, 0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 2: Marco – Dagli Appennini alle Ande, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 11: Lovely Sara, 15: Peter Pan, 24: Il cuore di Cosette)
——— Yoshiharu Satō (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 22: Meiken Lassie, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— Takayoshi Suzuki (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 11: Lovely Sara, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 18: Le voci della savana, 23: Dolce piccola Remi)
——— Noboru Takano (0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 16: Papà Gambalunga, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 22: Meiken Lassie, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— Kazuo Takematsu
——— Akira Takeuchi (25: Il lungo viaggio di Porfi, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— Takeshi Yamaguchi (7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord)
——— Toshiki Yamazaki (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo)
——— e altri
– Sfondi:
——— Ken’ichi Ishibashi (Le favole della foresta, 0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 23: Dolce piccola Remi)
——— Noriko Tsutsui (10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo, 23: Dolce piccola Remi, 24: Il cuore di Cosette, 26: Sorridi, piccola Anna)
——— e altri
– Direttore della fotografia: Keishichi Kuroki (Le favole della foresta, 0: Heidi, 1: Il fedele Patrash, 2: Marco – Dagli Appennini alle Ande, 3: Rascal, il mio amico orsetto, 4: Peline Story, 5: Anna dai capelli rossi, 6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati)
——— Fotografo: Toshiaki Morita (6: Le avventure di Tom Sawyer, 7: L’isola della piccola Flo, 8: Lucy May, 10: Le avventure della dolce Kati, 11: Lovely Sara, 12: Pollyanna, 13: Una per tutte, tutte per una, 14: Piccolo Lord, 15: Peter Pan, 16: Papà Gambalunga, 17: Cantiamo insieme, 18: Le voci della savana, 19: Una classe di monelli per Jo, 20: Un oceano di avventure, 21: Il cielo azzurro di Romeo)
– Musiche: Ryōhei Hirose

• Edizioni home video
– In Giappone: VHS (12 volumi nel 1998), DVD (due edizioni: 12 volumi nel 2001, film di montaggio nel 2010), streaming (Amazon Prime Video).
– In Italia: DVD (otto volumi nel 2007 da Dynit).

• Sigle giapponesi
– OP: Keiko Han, アンネットの青い空 Annette no aoi sora “Il cielo azzurro di Annette” (Yōko Aki/Ryōhei Hirose)
– ED: Keiko Han, エーデルワイスの白い花 Edelweiss no shiroi hana “I bianchi fiori di edelweiss” (Yōko Aki/Ryōhei Hirose)

• Sigla italiana
– Cristina D’Avena, Là sui monti con Annette (Alessandra Valeri Manera/Giordano Bruno Martelli)

• Primo episodio (in giapponese)

Non disponibile su YouTube.


[ IntroduzioneLa mostraLe serie pre-WMT1: Il fedele Patrash2: Marco – Dagli Appennini alle Ande3: Rascal, il mio amico orsetto4: Peline Story5: Anna dai capelli rossi6: Le avventure di Tom Sawyer7: L’isola della piccola Flo8: Lucy May9: Sui monti con Annette10: Le avventure della dolce Kati11: Lovely Sara12: Pollyanna13: Una per tutte, tutte per una14: Piccolo Lord15: Peter Pan16: Papà Gambalunga17: Cantiamo insieme18: Le voci della savana19: Una classe di monelli per Jo20: Un oceano di avventure21: Il cielo azzurro di Romeo22: Meiken Lassie23: Dolce piccola Remi24: Il cuore di Cosette25: Il lungo viaggio di Porfi • 26: Sorridi, piccola Anna • Le serie post-WMT • L’eredità ]


All images are copyright to their respective owners and are protected under international copyright laws. No copyright infringement or commercial benefits intended. All pictures shown are for illustration purpose only. All rights reserved.

©NIPPON ANIMATION CO., LTD. / ©NIPPON ANIMATION・FUJI TV

Andrea Cittadini Bellini

Scienziato mancato, appassionato divoratore di fumetti, collezionista di fatto, provo a capirci qualcosa di matematica, di scienza e della Nona Arte...

Commenta !

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi