Outcast

Torna in edicola il primo numero di OUTCAST

Comunicato Stampa

Venerdì 24 giugno esce la riedizione del fumetto di Robert Kirkman e Paul Azaceta, da cui è stata tratta la serie tv in onda su Fox

Outcast_vol01_HC_cover_LOW-RGBRobert Kirkman è uno degli autori più importanti e influenti del panorama narrativo contemporaneo. A dimostrarlo sarebbe sufficiente il successo trans-mediale di The Walking Dead, che, a partire dalla serie a fumetti, ha conquistato a suon di record la tv, il mondo dei videogame e molto altro ancora.

A sancirlo definitivamente è arrivato Outcast, uno straordinario fumetto – creato da Kirkman e dal disegnatore Paul Azaceta –, da cui è stata tratta la serie tv in onda su Fox.

Per celebrare il successo ottenuto dai primi episodi della serie tv – che in Italia ha debuttato il 6 giugno – e per consentire a nuovi lettori di immergersi nelle avventure di Kyle Barnes, venerdì 24 giugno saldaPress riporta in edicola e in fumetteria il primo albo del fumetto, intitolato Un’oscurità lo circonda (pagg. 72, euro 2.30).

La nuova edizione del numero 1 di Outcast – Il reietto ha una cover tutta dedicata allo show: un primo piano di Kyle Barnes, interpretato magistralmente da Patrick Fugit, nella stessa posizione in cui si trova il personaggio disegnato da Paul Azaceta sulla cover del primo numero del fumetto.

Outcast – Il reietto racconta la storia di Kyle Barnes, un “reietto” appunto, cioè un giovane uomo che vive ai margini della società, a causa di un dono.

Un dono molto pericoloso, molto ambiguo, ma anche molto utile: è in grado di scacciare i demoni che entrano in possesso del corpo di alcuni sventurati, sostituendone la personalità o la coscienza.

Kyle vive solo (suo malgrado), non esce di casa e ha un terribile passato alle spalle.

Un passato che continua a tormentarlo. Come? Attraverso una serie di possessioni che, dopo aver coinvolto la sua famiglia, continuano a manifestarsi in persone vicine a lui.

È un esorcista? Forse no, non esattamente. Ma ha dimestichezza con i demoni che giocano a dadi con la vita delle persone e, per qualche misteriosa ragione, riesce a fronteggiarli.

L’ha scoperto a costo di atroci sofferenze, ma avrà l’occasione di riscattarsi almeno in parte e di riprendere in mano le redini della propria vita, grazie al reverendo Anderson, un sacerdote molto particolare, che beve, gioca a poker, ma ha una fede incrollabile.

outcast_serietv

Dopo aver rielaborato il canone zombie, Kirkman si cimenta con le possessioni demoniache, divenute un cardine dell’horror contemporaneo, grazie al successo straordinario ottenuto nel 1973 da L’esorcista di William Friedkin. Lo fa a modo suo: sorprendendo i lettori e immaginando nuove possibilità per il genere.

Appuntamento con la nuova edizione del primo numero di Outcast – Il reietto dal 24 giugno in edicola, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com.

Il secondo volume di OUTCAST

Comunicato Stampa

Il 20 maggio esce il secondo volume a colori e nel formato originale della serie a fumetti di Robert Kirkman e Paul Azaceta

Outcast_vol02_brossurato_SOLOcover_HiResMancano poco più di due settimane all’esordio della serie tv di OUTCAST, la nuova creatura di Robert Kirkman. Il 6 giugno Fox manderà in onda il pilot, che diverse centinaia di fan hanno già potuto vedere durante le due anteprime di Roma e Napoli, accompagnate da entusiasmo e curiosità.

In attesa che Patrick Fugit indossi i panni di Kyle Barnes sullo schermo, saldaPress manda in libreria e in fumetteria il secondo volume dell’edizione a colori e nel formato originale della serie a fumetti creata da Robert Kirkman e Paul Azaceta. S’intitola UNA VASTA E INFINITA ROVINA (pagg 128 brossurato, 136 cartonato, euro 14.90 brossurato, 19.90 cartonato) e affonda le radici di OUTCAST ancora più in profondità nel cuore oscuro che nutre la storia.

Il reverendo Anderson e Kyle Barnes – il Reietto, colui che attira e insieme respinge il Male – sembrano essere sulla strada giusta. Stanno raccogliendo indizi che potrebbero essere fondamentali per capire cosa sta accadendo e per riuscire a liberare le persone vittime di possessione demoniaca. Ma, proprio quando le cose sembrano fare un passo avanti, e nonostante la forza con cui Anderson ha affrontato la sfida lanciata dal diabolico Sidney, ecco che il passato torna come un incubo a tormentare Kyle e le persone che lo circondano. Per il Reietto non è facile dimenticare sua moglie Allison e sua figlia Amber, nemmeno con l’aiuto di Megan, l’unica persona della famiglia ad essergli rimasta vicina. Il nemico lo sa e ne approfitta per infiltrarsi di nuovo con violenza nella vita di Kyle. E tutto sembra sprofondare di nuovo nel più profondo e oscuro abisso.Outcast_vol02_cartonato_SOLOcover_HiRes

Il disegnatore Paul Azaceta e la colorista Elizabeth Breitweiser confermano anche in questo secondo volume il loro eccezionale talento, che rende OUTCAST un’opera d’arte, oltre che uno straordinario fumetto.

Appuntamento venerdì 20 maggio in libreria, fumetteria e nello shop online del sito saldaPress, con la doppia edizione brossurata e cartonata del secondo volume di OUTCAST.

Per informazioni:

saldaPress
Via Leone Ginzburg – 42121 Reggio Emilia (RE)
Tel. 0522 1725863

E-mail: ufficiostampa@saldapress.com
Sito web: http://www.saldapress.com/

 

SaldaPress al Napoli Comicon: tutte le novità

Comunicato Stampa

In arrivo un’eccezionale edizione del Comicon, con l’anteprima europea di Outcast, lo sbarco a Napoli di Michael Cudlitz e diverse novità saldaPress

L’edizione 2016 del Napoli Comicon sarà ricordata come una delle più importanti e prestigiose degli ultimi anni. A renderla indimenticabile saranno due grandi eventi: l’anteprima europea di Outcast – la serie tv ispirata al fumetto creato da Robert Kirkman e Paul Azaceta, pubblicato in Italia da saldaPress – e lo sbarco nel nostro paese, per la prima volta in assoluto, di un membro del cast di The Walking Dead: Michael Cudlitz, l’attore che indossa i panni di Abraham.

Sabato 23 aprile sarà possibile assistere con largo anticipo alla proiezione del pilot di Outcast, la serie tv che debutterà a inizio giugno su Fox, e sarà possibile farlo alla presenza del cast dello show. Al termine della proiezione, infatti, interverranno Patrick Fugit (il protagonista Kyle Barnes), Wrenn Schmidt (Megan), Kate Lyn Sheil (Allison Barnes), Reg E. Cathey (Giles) e Philip Glenister (il reverendo Anderson). Insieme a loro ci saranno anche Chris Black e Sharon Tal, produttori esecutivi della serie. Immediatamente dopo, gli attori saranno a disposizione dei fan per una signing session presso lo stand saldaPress.

Nella stessa giornata, Ratigher realizzerà un grande murales dedicato ad Outcast, sulla base di un disegno creato da Paul Azaceta apposta per l’occasione e ispirato a un episodio inedito scritto da Robert Kirkman. Il murales sarà visibile sul retro del container saldaPress, situato nel piazzale della Fiera.

Lunedì 25 sarà la volta di Michael Cudlitz, che incontrerà il pubblico per un panel dedicato e, a sua volta, per una signing session organizzata dal Comicon.

Per celebrare gli eventi, saldaPress porterà a Napoli due grandi novità: il secondo volume di Outcast in anteprima assoluta e l’albo numero 9 dell’edizione da edicola, con variant cover esclusiva per il Comicon. Inoltre, tutti gli abbonati alla Fiera e coloro che assisteranno all’anteprima riceveranno lo spillato omaggio del primo episodio della serie a fumetti, creato apposta per l’occasione. Per tutti i fan, sarà possibile anche acquistare il merchandising ufficiale di Outcast presso lo stand e il container saldaPress.

Ma non è tutto. Sarà disponibile anche il volume 24 di The Walking Dead, intitolato Vita e morte, in uscita contemporaneamente alle librerie e alle fumetterie. A Napoli arriveranno in anteprima assoluta anche altre tre novità: il secondo numero della nuova edizione bimestrale di Manifest Destiny, l’albo numero 28 di Invincible e lo straordinario volume numero 20 della serie supereroistica di Rober Kirkman, volume inedito in Italia, come tutti gli ultimi della serie.

Si preannuncia una straordinaria edizione del Comicon. Soprattutto per i fan di Outcast, di Kirkman e dei titoli targati saldaPress.

Appuntamento a Napoli da venerdì 22 a lunedì 25 aprile.

 

Per informazioni:

saldaPress

Via Leone Ginzburg –  42121 Reggio Emilia (RE)

Tel. 0522 1725863

E-mail: mailto: ufficiostampa@saldapress.com

Sito web: http://www.saldapress.com/

ANTEPRIMA DI OUTCAST al Napoli Comicon

Comunicato Stampa

Outcast e The Walking Dead, entrambe serie tratte dai fumetti di Kirkman disegnati rispettivamente da Paul Azaceta e da Charlie Adlard ed editi in Italia da saldaPress, rappresentano due degli appuntamenti più attesi del nostro Festival.

Il 25 aprile, infatti, è in programma l’incontro presso l’Auditorium CartooNa con Michael Cudlitz, l’interprete di Abraham, uno fra i personaggi che sono stati protagonisti del finale di stagione trasmesso lunedì 4 aprile da FOX.

outcast_serietv

Sabato 23 aprile, invece, sarà protagonista del programma CartooNa del nostro Festival la serie Outcast.
 Si partirà alle ore 12.00, con la proiezione in anteprima dell’attesissimo episodio pilota sulla storia di Kyle Barnes, perseguitato dalle possessioni demoniache e destinato a indagare sul suo “dono” di liberare le persone dai demoni.
A seguire, incontreranno il pubblico di Napoli COMICON ben 5 degli attori principali della serie: il protagonista Patrick Fugit (Kyle Barnes), Philip Glenister (il reverendo Anderson), Wrenn Schmidt (Megan), Reg E. Cathey (Giles) e Kate Lyn Sheil (Allison Barnes). Insieme al cast artistico ci saranno anche due dei produttori esecutivi: Chris Black e Sharon Tal.

Robert Kirkman e Paul Azaceta, per l’occasione, hanno promesso una vignetta inedita per celebrare l’evento. Prendendo ispirazione da questa vignetta, nella giornata di venerdì 22 aprile, Ratigher, realizzerà un Murales dedicato a Outcast presso il container The Walking Dead di saldaPress che si troverà lungo il viale centrale di Napoli COMICON, proprio davanti all’Auditorium. Nella giornata di sabato 23 aprile, il murales verrà rivelato coinvolgendo anche il cast di Outcast.

Entrambi gli eventi del 23 e del 25 aprile presso l’Auditorium CartooNa sono a inviti, che potranno essere ritirati presso il foyer del Teatro dalle ore 10.00 del giorno stesso dell’evento in programma, fino ad esaurimento.

NapoliComicon2016

Link utili:

http://www.comicon.it/gli-attori-di-outcast-e-the-walking-dead/

http://www.mondofox.it/2016/04/07/gli-attori-di-outcast-e-the-walking-dead-al-napoli-comicon/

Questa piccola luce: il settimo numero di OUTCAST

Comunicato Stampa

Venerdì 11 marzo esce in edicola il settimo numero della nuova serie firmata da Robert Kirkman e Paul Azaceta

Si avvicina il lancio della serie tv di Outcast, annunciato da Cinemax e Fox per il prossimo giugno. E cresce di conseguenza la curiosità dei lettori, ansiosi di sapere se e quanto lo show si avvicinerà al fumetto, di cui, nel frattempo, prosegue la pubblicazione.

Outcast_7_salda

Venerdì 11 marzo arriva in edicola e in fumetteria il settimo albo di OUTCAST – IL REIETTO, l’exorcism drama di Robert Kirkman e Paul Azaceta. S’intitola Questa piccola luce e porta la serie a un livello alto e profondo di inquietudine. Di qualunque cosa si tratti, infatti, il Male non dà tregua a Kyle Barnes. Dopo sua madre, sua moglie e ad alcune altre persone di Rome, ora è il turno di sua sorella Megan. Toccherà a lui – cioè al Reietto – e al reverendo Anderson tentare di salvarla, tentando di rimediare a una situazione ancora più drammatica delle precedenti. Ma sarà una battaglia dura, feroce, persino cruenta. Uno scontro senza tregua che moltiplicherà il dolore e le difficoltà.

Questa piccola luce è disponibile in edicola, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com. Vi lascerà senza fiato.

 

 

Per informazioni:

saldaPress

Via Agostino Paradisi 1/2 – 42121 Reggio Emilia (RE)

Tel. 0522 337465

Fax 0522 337467

E-mail: saldapress@grupposaldatori.com

Sito web: http://www.saldapress.com/

Il primo volume di Outcast a colori

Comunicato stampa – 

In uscita venerdì 20 il formato originale della serie a fumetti

di Robert Kirkman e Paul Azaceta

Outcast_vol01_HC_cover_LOW-RGBMentre si avvicina l’esordio della serie tv, previsto per l’inizio di primavera su FOX, OUTCAST – IL REIETTO sbarca in libreria e in fumetteria in un nuovo formato e in una nuova veste grafica. Dopo il successo dell’edizione da edicola tuttora in corso, saldaPress porta in Italia una doppia edizione a colori del fumetto di Robert Kirkman ePaul Azaceta, brossurata e cartonata.

Il primo volume, intitolato UN’OSCURITÀ LO CIRCONDA (pagg 152 brossurato, 160 cartonato, euro 14.90 brossurato, 19.90 cartonato), uscirà venerdì 20 novembre e darà l’occasione a molti nuovi lettori di immergersi nella storia che ha per protagonista Kyle Barnes.

Kyle Barnes vive una vita solitaria, in un piccolo paese del West Virginia, lontano dalla propria famiglia e dal resto del mondo. Kyle è un emarginato, un reietto, un uomo la cui esistenza alla deriva nasconde un oscuro passato, segnato da possessioni demoniache, esperienze drammatiche e maltrattamenti.

Kyle, però, ha un dono, un dono che non riesce o non vuole accettare: è in grado di liberare le persone dal Male. Lo sa bene il reverendo Anderson, che, alle prese con il caso di un bambino posseduto, chiede aiuto proprio a Kyle. Una richiesta che risveglierà in lui il desiderio di uscire dal proprio isolamento, il bisogno di cercare e trovare risposte, la feroce necessità di curare le ferite che hanno distrutto tutto ciò che amava. Ha così inizio un viaggio nel mistero e nel terrore, che nessuno ha mai compiuto prima.

Hit di vendita negli USA, OUTCAST – IL REIETTO rielabora il canone horror della possessione diabolica, trasformandolo in un’implacabile meccanismo narrativo capace di trasformare la vita quotidiana in un incubo. Un incubo da cui è difficilissimo risvegliarsi.

Appuntamento in libreria, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com a partire da venerdì 20 novembre.

Nuovo Trailer per Outcast

Vi avevamo già parlato di Outcast (qui) e di come fosse prossima la serie TV dedicata all’ultimissima creazione di Robert Kirkman (il creatore di The Walking Dead).

Ieri in occasione del New York Comic-Con è stato diffuso il secondo trailer ufficiale della serie.

Outcast
La serie vede protagonisti Patrick Fugit (Kyle Barnes), Philip Glenister (Reverendo Anderson), David Denman (Mark Holter) e Wrenn Schmidt (Megan Holt)

Outcast 1- 4 ovvero: The Kirkman connection

Stavamo per scrivere una recensione di Outcast, la nuova serie di Kirman pubblicata in Italia dalla Kirkmanpress… ehm, volevamo dire Saldapress. Per estensione ci saremmo occupati anche dell’ultimo periodo di The walking dead, finchè i nostri canali di informatori infiltrati nelle agenzie di spionaggio cinesi non ci hanno passato il nastro di un’interessante intercettazione. La pubblichiamo talquale, limitandoci a tradurla, perchè è più esplicita di qualsiasi recensione.

 

1

(corvi inquietanti! foglie secche! siore e siori, l’orrore è servito)

(rumore di sottofondo, sembrano i macchinari di una fabbrica) – Pronto, mr. Kirkman? Sono Joe…

(verso incomprensibile a metà strada tra un rutto e uno sbadiglio) – Ah, Quesada, finalmente ti sei deciso, eh? Aspettavo da tempo questa chiamata. Ti ricordi quando mi davi da scrivere Ant Man, eh? E ora vorresti che scrivessi Spider Man? Vorresti che salvassi il tuo personaggio di punta da quella pippa di Slott, eh? Allora sai che ti dico? VA BENE! Ho questa idea meravigliosa di Peter Parker che viene morso da uno zomb…

– No, signore, non sono Quesada. Sono Joe… Joe, ha capito?

– Ah certo, certo, Joe. Ti giuro, non lo sapevo che quella era tua moglie.

– Ma no, signore, no! Sono Joe, dalla Factory!

– Ahhhh, certo! Perchè non l’hai detto subito? Scusami non ho molto tempo. Ho una riunione con lo staff della Image, poi la supervisione delle puntate di Fear the Walking Dead… che vuoi?

– Signore, io non ce la faccio più. Pensavo che farle da ghostwriter per i fumetti sarebbe stata una cosa interessante, ma non ci sono le condizioni…

– Che vuoi dire? Forse non ti pago bene?

– No, signore, lei mi paga bene, però… c’è questa cosa di Outcast.

– Sì! Sai che ci facciamo la serie TV? Ho appena firmato il contratto e ho già sperperato tutto l’acconto!

– Sì ecco signore… il problema è questo. Siamo arrivati al numero 8.

– Già! Ma batterò il record di Sim su Cerebus, vedrai! E lo faremo proprio su Outcast! E tu sarai il mio ghost per tutti e 301 i numeri, giuro!

– Sì signore, ma mi servono indicazioni.

– Te le ho scritte le indicazioni, non hai ricevuto il mio biglietto?

– Come no, signore. L’ho ricevuto. Il problema è proprio il biglietto.

– Non riesci a leggere la calligrafia? Lo so, è che avevo appena firmato un’ottantina di contratti TV e mi tremava la mano…

– No signore, la calligrafia la leggevo. Almeno credo. C’era scritto “‘na serie su uno che fa gli esorcismi dei demoni. Col prete.'”

– Quindi?

– Eh signore, 8 numeri su queste due righe è un po’ tanto… cioè, ho ricamato come dice lei, ho ricamato per tutti i numeri… ma io credo che sia giunto il momento di quagliare, non so se mi spiego.

 

(che ci crediate o no, questa occupa 3/4 di pagina)

(che ci crediate o no, questa occupa 3/4 di pagina)

 

– Quagliare? In che senso?

– Nel senso di far succedere qualcosa, che so io?

– Fai succedere una splash page! Azaceta non ti soddisfa?

– No signore Azaceta è bravissimo, davvero. È che non è che si può andare avanti con le splash page del primo piano di un tizio che dice -d’accordo-. Manco Liefeld…

– Come ti permetti! Su The walking Dead facciamo così da almeno 100 numeri e nessuno si lamenta!

– Va bene signore ma come dire… sono otto numeri che questo gira le case e trova gente e le tocca, non succede altro praticamente!

– Ci hai messo i dialoghi intimisti che esplorano il carattere dei protagonisti?

– Signore, ci ho messo SOLO i dialoghi intimisti.

 

(è una vignetta! no, è una splash page! no, è una DOPPIA SPLASH PAGE!)

(è una vignetta! no, è una splash page! no, è una DOPPIA SPLASH PAGE!)

 

– E i demoni?

– E i demoni cerco di centellinarli perché se no tutto subito…

– Buttaci dentro i demoni! Tanti demoni vaganti che sbranano la gente, eh? Che dici?

– Ma signore…

– Metticeli, e mi raccomando, non spiegare perché ci stanno i demoni vaganti. Ti assicuro che funziona. Dialoghi intimisti, splash page e mostri senza spiegazione. E ora non disturbarmi più. Ho da firmare contratti…

– Ma signore, non è che mi sposterebbe su altro? Che so, Invincible! Quella sì che è una serie piena di azione e idee!

– Alla larga. Quello lo scrivo ancora io.

(sospiro) – E si vede, signore.