Il McDonald’s è il nuovo posto preferito degli otaku

Da McDonald’s in Giappone si lavora male e malpagati, il che ha costretto la catena di Mefistofele a sfruttare la carta vincente definitiva per il pubblico otaku: le idol animate che parlano in dialetto. Di colpo ho voglia di un BigMac!

Leggi tutto

Hirohiko Araki e Gucci – JoJo è fashion victim e gli otaku fashion maniac

La moda ha conquistato Hirohiko Araki, ma Hirohiko Araki ha conquistato la moda: dalla sua collaborazione con Gucci alla ricerca meticolosa delle fonti iconografiche su Vogue, tutto quel che c’è da sapere sul rapporto tra Le bizzarre avventure di JoJo e il bizzarro mondo del fashion.

Leggi tutto

Le Iene, il lolicon e il giornalismo pressappochista

Il servizio de Le Iene sulla pedopornografia immaginaria è l’ennesimo vertice negativo del giornalismo italiano, non tanto per quel di cui parla, ma per come ne parla.

Leggi tutto

Pharrell è lolicon, Gwen gyaru, Madonna boh

Tutti pazzi per il Giappone, compresi i produttori discografici americans che da quando hanno scoperto manga & anime li mettono ovunque e in tutte le salse: piccola cronistoria del rapporto fra il Sol Levante e la musica Made in USA (con una postilla sul Made in Italy).

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi