Lightning

Final Fantasy XIII-2 – Play Arts Kai Lightning

Dopo una brevissima pausa (vi eravate dimenticati di me eh?), torniamo a parlare di Action Figure: oggi spolvererò una delle serie videoludiche che più hanno condizionato e colpito la mia flebile sanità mentale!
Nel lontano 2011, mamma Square Enix decise di rilasciare il secondo episodio del tanto discusso Final Fantasy XIII, un titolo che a sua volta aveva fatto discutere abbastanza.
Difatti Final Fantasy XIII-2 vedeva come protagonisti indiscussi Noel e Serah, personaggi fin troppo piatti e deboli per poter reggere il fardello di un titolo così importante, e la trama, purtroppo, faceva fatica a ingranare per poi concludere nel peggiore dei modi, in pieno stile soap opera sudamericana. Meglio poi non parlare del sistema di combattimento e dei paradossi. (Non vi voglio così male!)
L’unico aspetto positivo, e degno di nota, era sicuramente la presenza di Lightning, declassata in questo capitolo a personaggio secondario. La ex-protagonista riuscì a stupire tutti quanti, conquistando i fan (ormai delusi dall’ennesimo buco nell’acqua) con un carisma, forza e determinazione mai visti prima.
Che ne dite, torniamo su Cocoon?