IDW

Impennata di vendite per March (di Lewis, Aydin e Powell) dopo l’attacco di Trump

Abbiamo già avuto modo di parlare di March, uno dei fenomeni editoriali del 2016 edito da IDW/Top Shelf. La Graphic Novel autobiografica del rappresentante al congresso John Lewis realizzata assieme a Andrew Aydin e Nate Powel ha polverizzato ogni record di vendita durante lo scorso anno. Nessuno si aspettava che avrebbe potuto vendere di più.


Ma non bisogna mai sottovalutare, nel bene e nel male, l’enorme potere mediatico del neo eletto presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il suo attacco via twitter a John Lewis, infatti, ha generato una reazione abbastanza imprevista: l’edizione in volume di March ha visto incrementare le sue vendite del 106.700% (non è un errore, è proprio centoseimilasettecentopercento) su Amazon andando Sold Out nel giro di un solo giorno.

Sabato mattina, a seguito di un’intervista rilasciata da Lewis alla NBC nella quale dichiarava di non riconoscere Trump come legittimo presidente per via di presunte interferenze russe, aveva pubblicato una serie di tweet nei quali dichiarava che il rappresentante al congresso era “tutto chiacchiere e nessuna azione o risultato”

Love is Love – IDW e DC Comics insieme per le vittime di Orlando

La IDW Publishing e la DC Comics uniscono le forze per creare un albo antologico dedicate alle vittime della strage di Orlando. I due editori hanno prodotto congiuntamente l’albo Love is Love, un antologico da 144 pagine che vede allopera i migliori talenti delle due case editrici. I proventi delle vendite dell’albo andranno all’associazione per i diritti civili Equality Florida.

comic-orlando

Il progetto è stato portato avanti dallo scrittore Marc Andreyko, conosciuto per le sue run su Manhunter, Wonder Woman ’77 e Batwoman. “Sono cresciuto con ‘We are the World’ e Live Aid,” ha detto Andreyko al New York Times, riferendosi ai popolari eventi degli anni 80 che hanno portato diversi artisti insieme allo scopo di raccogliere fondi per scopi benefici.

Love is Love uscirà il prossimo Dicembre al costo dia $9.99. All’interno ospiterà più di 100 storie da una-due pagine di artisti del calibro di: Olivier Coipel, Phil Jimenez, Patton Oswalt e Damon Lindelof.

Segui Dimensione Fumetto anche su Facebook

Le Nomination per il Dwayne McDuffie Award

Tramite un articolo su Hollywood Reporter sono state annunciati cinque candidati per il Dwayne McDuffie Award for Diversity in Comics creato in nome dello scomparso autore di Detroit. Dwayne McDuffie infatti ha dedicato gran parte della propria carriera a promuovere la diversità nel fumetto USA creando, tra l’altro, la storica Milestone Comics: nella quale autori e protagonisti erano rigorosamente appartenenti a minoranze razziali. Il premio verrà assegnato il 20 Febbraio al Long Beach Comic Expo.

Queste le cinque nomination:

Andre The Giant: Closer to Heaven di Brandon EastonDenis Medri della IDW
Fresh Romance di Janelle Asselin della Rosy Press
Moon Girl and Devil Dinosaur di Brandon Montclare, Amy Reeder e Natacha Bustos della Marvel.
Ms. Marvel di G. Willow Wilson e Adrian Alphona della Marvel.
Zana di Jean Barker e Joey Granger della Emet Comics.

mcduffie award