Mercurio Loi 1, di Bilotta e Mosca – una recensione fisiognomica

Uno degli sceneggiatori più talentuosi dell’ultima generazione, un gruppo di disegnatori capitanati da Giampiero Casertano, e la voglia di sperimentare generi e formati che caratterizza l’attuale Bonelli: signore e signori, Mercurio Loi.

Leggi il seguito

Dylan Dog 356 “La macchina umana” – Una recensione eclissata

Cosa accadrebbe all’Indagatore dell’incubo se si svegliasse nel mondo reale e fosse costretto a vivere la nostra vita? Quello che a noi sembra perfettamente normale può essere il principio dell’Incubo peggiore. Bilotta e De Tommaso si superano in un numero di Dylan Dog che non dimenticheremo facilmente.

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi