Raffaello di Alessandro Bacchetta in mostra al PAFF!

Le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio non si fermano nonostante gli ostacoli di questo difficile 2020. Oltre alle numerose mostre, organizzate principalmente a Urbino e a Roma, agli eventi musicali e ai percorsi didattici, anche il mondo del fumetto rende omaggio al divin pittore. DF ha contribuito a festeggiare l’anniversario dedicando un ampio speciale al rapporto fra l’urbinate e il fumetto, agli autori che ne hanno raccontato la vita e i musei che conservano sue opere, e ora anche la casa editrice Kleiner Flug aggiunge un nuovo importante capitolo a questa narrazione con la mostra Raffaello – Le tavole del fumetto.

Copertina della nuova edizione di "Raffaello" di Alessandro Bacchetta.Si tratta di una esposizione di tavole originali del fumetto biografico Raffaello realizzato nel 2015 da Alessandro Bacchetta, insieme con i suoi bozzetti e altri materiali inediti. Le opere sono esposte dal 17 luglio al 16 agosto 2020 al PAFF! – Palazzo Arti Fumetto Friuli di Pordenone, dove la Kleiner Flug aveva già esposto i lavori di Gradimir Smudja, co-autore de Il filo invisibile. Il PAFF! è una delle strutture presenti all’interno del parco di Villa Galvani, che include vari spazi espositivi e, dal 2018, anche questo museo-laboratorio di produzione culturale ideato dal fumettista pordenonese Giulio De Vita.

Come dichiatato dalla casa editrice, «Siamo davvero emozionati che questo volume, un volume importante per noi, possa partecipare attivamente, diventando lui stesso “opera d’arte” per celebrare un artista come Raffaello. E ci auguriamo che, esattamente come il fumetto da cui è tratta, questa mostra possa nel suo piccolo raccontare qualcosa di nuovo su questa icona del Rinascimento e dell’arte».

La progressiva musealizzazione dei fumetti è sicuramente un fenomeno positivo per quest’arte perché ne sancisce il lungamente atteso riconoscimento culturale, a cui Raffaello di Alessandro Bacchetta ha certamente contribuito. Il fumetto è attualmente in vendita nel bookshop delle Scuderie del Quirinale in occasione della mostra Raffaello 1520-1483.

Raffaello – Le tavole del fumetto è visitabile al PAFF! fino a domenica 16 agosto tutti i giorni meno il lunedì dalle 15:00 alle 20:00, sabato e domenica anche dalle 10:00 alle 13:00. Il percorso museale è organizzato in ottemperanza del DCPM sulle misure di prevenzione al contagio da coronavirus, ma non è necessaria la prenotazione.

Mario Pasqualini

Mario Pasqualini

Sono nato 500 anni dopo Raffaello e probabilmente morirò anche 500 anni dopo Raffaello (ma non credo nello stesso modo).

Commenta !

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi