Noragami Aragoto, ci sarà una terza stagione?

Noragami Aragoto, seconda stagione dell’anime Noragami, si è conclusa il 25 dicembre con l’episodio Il messaggio del dio della fortuna. Quello che i fan si chiedono è: «Ci sarà una nuova serie?» Noi crediamo di sì.

E lo crediamo a ragione veduta! In primo luogo ci sono molte sottotrame che sono in divenire: Hiyori ha ancora l’anima che si stacca dal corpo, riuscirà a risolvere il suo problema? Chi sono le divinità che hanno autorizzato l’uccisione di Ebisu?  E sopratutto che fine farà Nora?

Nora è il primo strumento divino di Yato, in un flashback nell’ultimo episodio abbiamo scoperto che sono stati inseparabili da bambini, ma nell’episodio 13 Yato le toglie il nome affindandosi solo a Yukine come strumento divino e come guida.

Nora

Nora

Data la reazione di sgomento di Nora, possiamo pensare che sarà lei l’antagonista nella prossima stagione, Nora ha dimostrato di avere scarsa compassione degli altri e di essere infida che potrebbe tradire Yato per schierarsi con il padre, il vero incantatore.

Oltre a ciò c’è da dire che alla fine della prima stagione Bones non annunciò immediatamente la seconda. Se ci sarà una terza stagione potrebbe essere annunciata  prima dell’estate 2016. Insomma qui ci divertiamo a fare previsioni, ma chissà che presto non avremo un annuncio ufficiale!

Che il Dio Yato accolga le nostre preghiere!

yato-kami

6 thoughts on “Noragami Aragoto, ci sarà una terza stagione?

  1. Simone says:

    Comunque è finita la seconda stagione e credo che al posto di Nora come antagonista ci sia il “Padre”.

  2. Veronica Antonucci says:

    Grazie correggiamo subito!! Io credo che ci saranno due archi narrativi: uno con Nora come primo Villain e un secondo con il padre 🙂

  3. In più alla fine dell’ultima episodio, dopo la END si vede che ci sarà una terza stagione!!

  4. elisa says:

    ci sta il ragazzo che ha baciato hiyori (di cui non ricordo il nome) con in mano il pennello e dietro degli spiriti e nora

  5. Berny says:

    si lui è il padre e si chiama Fujisaki (almeno questo è il nome che gli hanno attribuito nella vita terrena). Detto ciò non capisco come gli sia finito lo strumento in mano poichè c’è l’aveva Ebisu

  6. Marco says:

    Spero che esca

Rispondi a Simone Annulla risposta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi