Love me Licia, il ritorno del cult made in Italy

“Un giorno di pioggia Andrea e Giuliano incontrano Licia per caso, poi Mirko finita la pioggia, incontra e si scontra con Licia e così. Il dolce sorriso di Licia nel loro pensiero ora c’è”.

Licia 02 Già solo a leggere queste parole a molti di voi sarà partita in testa la sigla di Kiss Me Licia e avranno fatto un balzo nel tempo fino al 1985 quando in Italia venne trasmessa la prima puntata. La storia dell’anime la conosciamo tutti, è quella dell’amore travagliato tra Luciana detta Licia, un’adolescente giapponese figlia del cuoco Anacleto Marrabbio (su cosa si fumasse Alessandra Valeri Manera quando inventava i nomi negli adattamenti anime faremo presto uno speciale!), e il biondo dal ciuffo rosso leader dei Bee Hive, Mirko.

Un plot semplice, quello della soap opera, ma al contempo sempre vincente rese questa serie un grande successo tanto che Mediaset decise di sfruttarne la scia e mise in cantiere uno dei telefilm più trash della storia della tv italiana. Stiamo parlando di Love Me Licia (poi siccome in Italia siamo tutti un po’ masochisti ne hanno fatte altre tre: Licia dolce Licia, Teneramente Licia e Balliamo e cantiamo con Licia).

In breve la storia è questa: I Bee Hive, dopo il loro rientro dall’America, partono insieme alle loro fidanzate per unaLicia 03
tourneé. Andrea, lagnoso fratello di Mirko, sospetta che quest’ultimo si sia innamorato di Mary, la manager del gruppo, la verità è ancora più eclatante perché chi si è innamorato di lei altri non è che Marrabbio, il padre di Licia. Persa la testa per Mary, l’iracondo cuoco tenterà di conquistarla con i suoi succulenti manicaretti ma dovrà scontrarsi con il giovane e bel Vilfredo (???). La donna farà talmente breccia nel cuore di Marrabbio che lo convincerà a lasciare andare Licia al mare con Mirko e i Bee Hive.

Ma ora vi chiederete, perché avete deciso di scrivere su questa serie? Perché ora? La risposta è presto data, per la gioia di molti, visto il successo riscosso dalle repliche del 2010 su La5, arriva finalmente la serie completa in dvd. L’edizione è davvero super nerd (se di nerd si può parlare in questo caso) e contiene tutti i 34 episodi della stagione, i promo dell’epoca e un’esibizione inedita di Cristina d’Avena che canta la sigla di Love me Licia, all’interno ci sarà un anche booklet con foto, sinossi degli episodi e schede personaggi.

Ora perché in fondo vi voglio bene vi posto il video cult delle fettine panate

Maurizio Vannicola

Maurizio Vannicola

Il mio primo fumetto fu Dylan Dog, ma la rovina arrivò con I Cavalieri dello Zodiaco e la situazione declinò definitivamente con Sailor Moon. Il mio dolce preferito è la zuppa inglese... Ora lo sapete!

Commenta !

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi