Fire Power: Preludio – Il pugno rovente di Kirkman e Samnee!

La storia di Owen Johnson comincia quindici anni fa, tra le gelide montagne cinesi. Paesaggi meravigliosi riempiono gli occhi del lettore, le vignette si incastrano tra le rocce appuntite, scaldandosi all’abbraccio di un fuoco acceso per sopravvivere alla notte. Owen osserva l’alba e sente il calore del sole toccargli il viso mentre stringe tra le mani l’unico legame al suo misterioso passato. Quando ogni speranza sembra perduta, una farfalla prende Owen per mano. Passo dopo passo, il giovane si fa strada tra la neve, fino al Tempio del Pugno di Fuoco, ai piedi del maestro Wei Lun. La ricerca della conoscenza, dell’illuminazione attraverso le arti marziali ha raggiunto la sua destinazione. L’addestramento sarà durissimo, il nemico si nasconde nell’ombra, i misteri del Tempio sono tanti e letali – ora, la storia di Fire Power può iniziare.

Robert Kirkman ha plasmato e influenzato il gusto dell’industria del fumetto, firmando storie come The Walking Dead, Invincible, Outcast e Oblivion Song. Successi che hanno elevato il valore del fumetto creator-owned, mai così in salute come in questi ultimi anni. Attraverso semplici formule, l’autore ha dato vita a storie che sapessero fare della spontaneità e dell’umanità dei propri personaggi la loro forza. La crescita, le relazioni e le motivazioni sono il cuore pulsante delle sue opere – all’interno di contesti narrativi solidi, ricchissimi e intriganti.

Fire Power: Preludio è l’ultima dimostrazione di ambiziosità e intelligenza. Image e Skybound hanno voluto raccogliere in un volume d’esordio l’intero primo arco narrativo, con una curatissima edizione Italiana pubblicata da saldaPress. Una storia che mostra tutti i segni della narrativa kirkmaniana declinata in un contesto completamente inedito per l’autore. Con Fire Power , Kirkman strizza l’occhio ai grandi classici del cinema d’arti marziali e a Grosso guaio a Chinatown di John Carpenter.

Per l’occasione, l’autore è affiancato da un maestro… dello story-telling: uno dei più influenti e importanti artisti di questa generazione, Chris Samnee. Accompagnato ed esaltato dai colori del collaboratore di lunga data Matthew Wilson, Samnee offre ai lettori un’esperienza visiva fuori dal comune. Anni di Daredevil, Black Widow e Captain America hanno ulteriormente pulito e raffinato il tratto di Samnee – tanto quanto hanno aumentato la sinergia con Wilson. Il rigoroso addestramento di Owen Johnson è illustrato con dovizia di particolari, eleganza, potenza e precisione. Le tecniche proibite sfoderate da Wei Lun e dai suoi allievi sono solo parte del fascino di Fire Power e delle sue splendide tavole.

Vignetta tratta da Fire Power: Preludio.

Il giorno e la notte si avvicendano, avvolgendo, sfumando l’architettura del tempio, le sue stanze e i suoi panorami. L’esperienza della lettura trascina il lettore fuori dalla quotidianità, lo immerge nell’ambientazione esotica, nelle atmosfere mistiche del Tempio del Pugno di Fuoco.
Fire Power: Preludio sfrutta tutte le dettagliatissime 168 pagine per raccontare una tradizione millenaria, tra sfumature fantasy, rigida disciplina, sottile ironia e colpi segreti tramandati di generazione in generazione.

La narrazione visiva è fluida, energica, vivida. Il regista Chris Samnee muove i personaggi e recita con loro, sottolinea le espressioni del viso, i movimenti del corpo attraverso sapiente uso di chine e linee cinetiche. La composizione della tavola, inizialmente rigida e schematica, si complica, si piega e comincia a tagliare la superficie della pagina. I combattimenti si alternano a dialoghi frizzanti e conversazioni più serie, momenti solenni: è qui che entra in gioco l’abilità ai testi di Robert Kirkman.

Pronto a tutto pur di imparare dal saggio Wei Lun, il protagonista di Fire Power Owen Johnson mostra un animo nobile. Una personalità positiva, mossa da motivazioni ben precise, l’attitudine simpaticamente sfacciata e sorniona. In confronto sempre vivace, Owen dovrà interiorizzare le lezioni, rispondere all’umorismo caustico, dovrà decifrare l’aura di mistero che avvolge l’eccentrico sommo Maestro del Tempio del Pugno di Fuoco.

Gli autori non presentano solo un mentore, ma anche un interesse amoroso e un rivale. Sebbene possa apparire stereotipata, la combinazione di elementi del cast funziona egregiamente. Kirkman sfrutta ogni conversazione, ogni parola non detta, per definire i contorni del personaggio principale. A sua volta, i comprimari assumono un ruolo ben definito senza mai cadere in clichè, piuttosto si evolvono imparando a conoscere Owen insieme al lettore.

Vignetta tratta da Fire Power: Preludio.

L’intensità della storia aumenta di pagina in pagina fino a un pazzesco, esplosivo climax, il punto di svolta per Fire Power: Preludio. Gli elementi fantasy si fanno più delineati e marcati, l’azione cambia completamente ritmo una volta introdotta la vera nemesi della storia. Le sequenze finali del volume potrebbero seriamente lasciarvi senza parole. Come monaci shaolin, Kirkman, Samnee e Wilson sfoderano la loro vera forza interiore, orchestrando uno scontro senza esclusione di colpi tra le mura del tempio. Gli animi divampano, le fiamme irrompono nel momento più alto della narrazione e il vero Pugno di Fuoco si rivela al lettore.

Le 168 pagine di Fire Power: Preludio consegnano ai lettori l’antefatto di un successo annunciato. Impossibile restare indifferenti di fronte a un lavoro realizzato con maestria, scritto con intelligenza ed arguzia, illustrato con bruciante passione e vigore. Con un ultimo plot twist, le pagine conclusive del volume saldaPress prenderanno il lettore per la gola, stimolando la scintilla della curiosità. La fiamma di Owen Johnson, il Pugno di Fuoco, ha cominciato ad ardere quindici anni fa… ed è finalmente pronta a riaccendersi.


Robert Kirkman, Chris Samnee
Fire Power volume 1: Preludio
saldaPress 2020
168 pagg., colore, cartonato, € 19.90
ISBN: 9788869197642

Fabrizio Nocerino

Fabrizio Nocerino

Creatore di Uncanny Comics., amante del buon fumetto, da anni prova ad essere meno geek, con scarsi risultati.

Commenta !

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi