Recensioni

Le recensioni di quello checcipiace (oppure no) !

Battaglia: Ragazzi di morte – Una recensione che sa

Io so. Io so perché sono un intellettuale, che legge fumetti e libri e giornali da 34 anni senza sosta, in ogni momento della giornata. Io conosco il fumetto italiano

Era una notte buia e tempestosa – L’approdo

“Era una notte buia e tempestosa” si conclude con l’analisi di un’opera di Shaun Tan dal titolo significativo, L’approdo: con il messaggio carico di speranza di questo graphic novel si chiude l’iniziativa che ci ha fatto conoscere nuove leve di giovani scrittori.

Come dopo la pioggia, ovvero: il FILF e la scolaretta

Come dopo la pioggia è un manga sentimentale che affronta delle tematiche più mature rispetto ai classici shojo, riprendendo le tematiche del genere e reinterpretandole con profondità e maestria.

Era una notte buia e tempestosa – Il ritratto di Dorian Gray

Il celebre romanzo di Oscar Wilde è stato trasformato in fumetto Marvel. Nell’ultima recensione di Era una notte buia e tempestosa, il nostro bravo Andrea analizza l’opera, realizzata da Fiumara e Thomas, con occhio critico e attento.

Era una notte buia e tempestosa – Un sacchetto di biglie

Come vive un bambino la terribile esperienza della Seconda guerra mondiale? Lo scrittore Joseph Joffo racconta la sua infanzia all’epoca dell’occupazione tedesca di Parigi nel romanzo Un sacchetto di biglie, trasposto in fumetti da Bailly e Kris e analizzato per noi dal giovane articolista Francesco.

Residenza Arcadia: il condominio del perbenismo

Storie di vita quotidiana di “amabili” vecchietti si intrecciano tra di loro, con un epilogo in crescendo al cardiopalma, così potrei riassumere Residenza Arcadia di Daniel Cuello.

Era una notte buia e tempestosa – Coraline

Con Coraline Neil Gaiman ci racconta come tutti possiamo superare le nostre insicurezze se crediamo in noi stessi, e in questo articolo la giovane scrittrice Angelica, alla sua seconda recensione per “Era una notte buia e tempestosa”, analizza il fumetto nato dalla collaborazione tra Gaiman e Russell.

Born to Be On Air! – Noi siamo Minare!

Il nuovo capolavoro di Hiroaki Samura: sì, io lo adoro, ma vi spiego anche il perché la protagonista Minare non può che far breccia nei nostri cuori, con la sua parlantina sciolta e la sua vita sconclusionata, come quella di tutti noi!

Attila: un fumetto all’opera

Nono numero della serie “Lirica a Strisce. L’opera a fumetti”, in collaborazione con il Teatro Comunale di Modena. Adattamento dell’opera giovanile di Verdi tratto dalla tragedia di Zacharias Werner.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi