Kagami ga Kita- un divertissement per i nuovi lettori

Una raccolta di storie brevi a tema horror, trattate con l’ironia e il marchio di fabbrica evidente della maestra Rumiko Takahashi: un godibile divertissement non tanto per gli appassionati quanto per nuovi lettori.

Umpa-pah: un pellerossa a Parigi…

L’edizione integrale del fumetto sul personaggio che ha dato inizio al fortunato sodalizio tra Albert Uderzo e Rene Goscinny…

Tra Dylan e Mercurio intervista ad Alessandro Bilotta

Impegnato tra la timeline de “il pianeta dei morti” e il nuovissimo “Mercurio Loi” Alessandro Bilotta è uno degli sceneggiatori italiani più apprezzati. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con lui.

Felicità! I primi 10 anni dello Studio Khara

Lo Studio Khara festeggia dieci anni di attività con una mostra a Tokyo e un’intensa intervista ai suoi due uomini di punta, Hideaki Anno e Kazuya Tsurumaki, che seguono tre regole auree: lavoro in team, personalità autoriale e alta qualità.

Mitsuru Adachi Chronicle: Short Game

Ritorna finalmente la Cronaca di Mitsuru Adachi, con l’ultima opera edita da Star Comics, la raccolta di storie brevi a sfondo sportivo Short Game: come una boccata di aria fresca!

Paco Lanciano (e il fagiano crononauta)

Paco Lanciano (e il fagiano crononauta) di Davide La Rosa è un fumetto di fantascienza nascosto dietro un fumetto disegnato male, ma sceneggiato bene, nascosto dentro un fumetto di divulgazione scientifica. Più che un fumetto una matrioska di paradossi !

Joe Golem: Mignola colpisce ancora…

Joe Golem è un detective un po’ particolare, che lavora in una New York più simile a Venezia e in ufficio con un “capo” (che poi capo non è) che non la racconta del tutto giusta…

Dylan Dog 362 Dopo un lungo silenzio – Recensione

Torna Tiziano Sclavi a scrivere della sua creatura. Com’è questo ritorno? Un vero portento e la sua storia schizza tra le più belle della nuova fase. Garantito.

Alla mostra di your name., a casa di Makoto Shinkai

Tanti siti parlano di Giappone, ma solo DF ha ben due collaboratori nella terra del Sol Levante: il nostro prezioso inviato dall’Italia e, a partire da questo articolo, il giapponese DOC Harinezumi che ha visitato per noi la mostra celebrativa per Makoto Shinkai, nel minuscolo paesello montano dove il regista di “your name.” ha avuto i suoi natali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi